Se il coworking è di qualcuno, è dei geek. Cowo dà il benvenuto nel network a Francesco Fullone e a Ideato di Cesena.

A volte ci dimentichiamo da dove vengono le cose.

A volte viaggiamo tanto e ci dimentichiamo il punto di partenza.

Il coworking non è altro che il ritrovo orientato all’economia e alla condivisione che alcuni geek di San Francisco si sono inventati anni fa per non doversi più drogare di caffè Starbucks pur di accedere a una rete wifi, e lavorare (sempre con Madonna in sottofondo).

L’affiliazione a Cowo della società di uno dei più apprezzati e conosciuti divulgatori informatici italiani ci fa improvvisamente ricordare tutto questo.

E ci fa anche un piacere pazzesco.

Benvenuto @fullo, benvenuti @ideato! 

Vai alla scheda di presentazione di Cowo Cesena/Ideato.

1 Commento

Archiviato in - Coworking Emilia-R, - Coworking Italia, - Nomad Work, Coworking Network

Una risposta a “Se il coworking è di qualcuno, è dei geek. Cowo dà il benvenuto nel network a Francesco Fullone e a Ideato di Cesena.

  1. Pingback: Cowiamo nuove idee :) | Ideato

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...